Certificazione di Stato Civile

Ultima modifica 25 settembre 2020

Possono essere rilasciati certificati di stato civile relativi alla nascita, matrimonio e morte di tutti gli atti registrati nei rispettivi registri tenuti dal Comune.
In detto tipo di certificazione sono indicati gli estremi dell'atto da cui si desume il certificato ed i dati essenziali che lo compongono (generalità dei soggeti dell'atto, luogo dell'evento, data dell'evento).

Le certificazioni di stato civile, se richieste da pubblica amministrazione o da ente esercente pubblico servizio, possono essere sostituite dall'autocertificazione che consiste in una dichiarazione resa e sottoscritta dall'interessato, senza necessità di autenticazione della firma.

Come ottenerli
Occorre presentarsi allo sportello muniti di documento di riconoscimento, dichiarando le generalità di colui per cui si richiede il certificato e l'anno dell'evento cui si fa riferimento.

Dove e quando ottenerli
Ufficio Stato Civile

Quanto costa
Le certificazioni di stato civile sono in carta libera.