ASSEGNO DI MATERNITÀ - ART. 74 D.LGS. 151/2001 (EX ART. 66 L. 448/1998 )

Ultima modifica 18 febbraio 2021

ASSEGNO DI MATERNITÀ - ART. 74 D.LGS. 151/2001 (EX ART. 66 L. 448/1998 )

L'assegno di maternità è un contributo economico che lo Stato eroga  attraverso l’INPS alle madri che non hanno copertura previdenziale nei primi mesi dopo la nascita di un figlio.

L'importo dell'assegno per l'anno 2021 ammonta ad € 348,12 mensili per cinque mensilità (€ 1.623,95) per le nascite avvenute dal 1° gennaio al 31 Dicembre 2021.

Per ottenere l'assegno di maternità è necessario:
- essere cittadina italiana o comunitaria o in possesso di carta di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
- essere residente nel Comune di Chiusdino;
- avere un figlio nato, adottato o in affidamento preadottivo nell'anno 2021;
- non avere trattamento previdenziale di indennità di maternità a carico dell'INPS o di altro ente previdenziale;
- far parte di un nucleo familare in possesso di risorse economiche, calcolate in base all'Indicatore della Situazione Enomica Equivalente (I.S.E.E.) non superiore ad € 17.416,66

La domanda deve essere presentata entro sei mesi dalla data della nascita del figlio, dell'adozione, dell'affidamento preadottivo. Nel caso in cui la domanda non venga presentata direttamente ma tramite servizio postale, si comunica che farà fede il timbro postale dell'Ufficio Postale accettante.
La domanda,  completa della certificazione ISEE, deve essere presentata al Comune che la inoltra con procedura telematica all’INPS.

In fondo alla pagina potete trovare il modulo scaricabile per presentare la domanda di assegno di maternità oppure potete cliccare qui.

Per informazioni più dettagliate potete visitare il sito web dell’ INPS
Assegno di maternità

Informazioni
Ufficio Anagrafe/Segreteria       Responsabile Area: Silvia Da Frassini   
Funzionario incaricato: Matteucci Marta       Telefono: 0577-049305, Fax: 0577-750221
E-mail: protocollo@comune.chiusdino.siena.it

Modulo richiesta
Allegato formato doc
Scarica